Responsabilità genitoriale e norme sui minori

Responsabilità genitoriale

La responsabilità genitoriale è un potere legale sulle decisioni prese in relazione a un bambino, di solito si applica al genitore con cui il bambino vive (il genitore residente). Le madri hanno un diritto automatico alla responsabilità genitoriale e non la perdono con il divorzio. Nel 2021 la legge è cambiata per permettere il trasferimento della responsabilità genitoriale dalla madre surrogata alla coppia che intendeva allevare il bambino tramite l’adozione.

Gay Lawyers può accompagnarvi passo dopo passo e spiegarvi i criteri che devono essere soddisfatti per ottenere un ordine parentale che in breve è il seguente:

  • Ci devono essere due richiedenti, non importa se sono sposati o in un’unione civile, o anche in una “relazione duratura” senza alcuna formalità legale
  • Entrambe le parti devono avere più di 18 anni
  • Uno dei richiedenti deve essere un genitore biologico – il donatore dell’ovulo o dello sperma usato per concepire il bambino
  • Il bambino deve vivere con entrambi i genitori al momento della richiesta
  • La madre surrogata deve essere d’accordo con il processo
  • L’ordine di responsabilità genitoriale deve essere richiesto entro sei mesi dalla nascita del bambino

Ci sono una serie di procedure variabili relative ai diritti delle coppie dello stesso sesso alla responsabilità genitoriale e come questo può essere ottenuto per i bambini concepiti con una madre surrogata. Gli avvocati di Gay Lawyers saranno in grado di assistere le coppie, che siano o meno sposate o partner civili o coppie non sposate per ottenere la responsabilità genitoriale per i loro figli attraverso un percorso o un altro.

Diritto dei bambini

Nella comunità LGBTQ+ le controversie familiari stanno diventando sempre più complesse. Le disposizioni legali relative ai bambini, nelle molte aree della legge relative al loro benessere, richiedono una gestione sensibile.

Questo è particolarmente importante quando una relazione si rompe e si decide dove devono vivere i bambini e chi deve prendersi cura di loro. Gay Lawyers ha una vasta esperienza nell’affrontare complesse controversie familiari, in particolare legate al divorzio transfrontaliero.

Le decisioni relative ai bambini in una controversia possono essere uno degli aspetti più difficili di una rottura e possono portare rapidamente ad una situazione acrimoniosa. Nelle questioni contenziose i nostri avvocati forniranno una strategia di stabilizzazione mirata agli interessi dei bambini e consiglieranno le migliori opzioni per i nostri clienti. Consigliamo e assistiamo i nostri clienti a risolvere le questioni contestate e miriamo ad evitare l’azione del tribunale a meno che non ci sia un’alternativa possibile.

Gay Lawyers può anche assistere i nostri clienti quando il tempo è trascorso per quanto riguarda il contatto con i loro figli.

Gli avvocati possono assistere con:

  • Ordini di mantenimento
  • Ordini di sistemazione dei figli
  • Rapimento transfrontaliero di minori
  • Tutela speciale del bambino
  • Ordini di responsabilità genitoriale
  • Adozione
  • Ordini dell’autorità locale per la cura dei bambini
  • Custodia dei bambini
  • Controversie di maternità surrogata
  • Ordini per questioni specifiche
  • Ordini di step interdetti